Uscire dalle torri d’avorio

Uscire dalle torri d’avorio

Per Flaubert la poesia si cela in torri d’avorio lambite dalla merda del mondo. Io invece penso che la poesia stia negli interstizi fra i mobili, nelle case, non necessariamente d’avorio, di tutti; in quegli spazi angusti dove non arriviamo a pulire con la...